Condividi questo post con amore

La bandiera cubana o la bandiera di Cuba è anche conosciuta come Bandiera della Stella Solitaria ed è stata creata nel 1850.

La bandiera mostra una grande semplicità e si combina di tre colori (rosso, blu e bianco) in perfetta armonia tra loro.

Scopri com’è e cosa significa la bandiera cubana e i suoi colori per conoscere un po’ di più il paese

È formata da tre strisce blu, che rappresentano gli stati in cui era suddivisa l’isola all’epoca; le due strisce bianche simboleggiano la forza del combattere idealista; e il triangolo rosso, che simboleggia l’uguaglianza, la libertà e la fratellanza, in cui al centro si trova la stella solitaria, a cinque punte, come simbolo dell’assoluta libertà rispetto alle altre nazioni.

La bandiera di Cuba venne adottata ufficialmente il 20 maggio del 1902.

Il suo disegno si dice sia stato ispirato dalla bandiera statunitense e il medesimo disegno, con colori invertiti, è stato adottato anche dalla bandiera di Porto Rico.

Risale al 1850 la prima apparizione del vessillo, che combina tre colori: rosso, bianco e blu.

Le tre strisce blu rappresentano gli Stati in cui era suddivisa Cuba all’epoca; le due strisce bianche simboleggiano la forza del combattente idealista, mentre il triangolo di colore rosso ricorda il sangue versato nella guerra per l’indipendenza; la stella bianca, solitaria, è il simbolo dell’assoluta libertà rispetto alle altre nazioni.

È una delle due bandiere di stati socialisti attuali (l’altra è la bandiera del Laos)a non usare nessuna Simbologia comunista.

La bandiera cubana è ovunque

La bandiera cubana ha un significato molto ricco e una storia che, forse, può sorprendere.

A Cuba la bandiera si incontra con molta frequenza, la vediamo esposta su palazzi pubblici e privati, ma la troviamo anche dipinta sui muri o sui cartelloni, ma anche lungo le strade, sui monumenti. Sembra voler essere quasi in posa per farsi immortalare al meglio.

Non stupisce, a Cuba la bandiera è un simbolo sentito.

Un simbolo, come sempre, carico di significati di cui i cubani vanno orgogliosi. Per i cubani la loro bandiera è la Estrella Solitaria.

Storia della bandiera cubana

È la bandiera ufficiale del Paese dal 20 maggio 1902, data del riconoscimento della sua indipendenza, ma la sua storia è più vecchia di mezzo secolo. la bandiera sventolò per la prima volta a Cuba il 19 maggio 1850.
Per la  precisione fu nella città di Cárdenas, nella provincia di Matanzas.

Perché la bandiera cubana è rossa bianca e azzurra

La bandiera ha tre colori, il rosso, il bianco e l’azzurro, gli stessi della bandiera USA alla quale in parte è ispirata.
Anche se, a dire il vero, ad ispirare il generale Venezuelano Narciso Lòpez fu il cielo di New York.
Il Generale, in lotta per l’indipendenza di Cuba, una sera, mentre si trovava esule a New York, si addormentò in un parco.
Al suo risveglio vide nel cielo azzurro, arrossato dai colori del tramonto, una stella solitaria.
Fu una folgorazione, quelli dovevano essere gli elementi della bandiera cubana.
Ne parlò con il poeta Miguel Turba Tolòn, che la disegnò e la fece realizzare dalla moglie Emilia.

Il significato della bandiera cubana

La bandiera cubana

Cosa rappresentano le strisce della bandiera cubana

La bandiera cubana è di forma rettangolare, lunga il doppio della larghezza.
E’ formata da un triangolo equilatero rosso, con al centro una stella bianca, e cinque strisce orizzontali, tre azzurre e due bianche.
Le strisce azzurre rappresentano le antiche provincie in cui all’epoca era divisa Cuba (Occidentale, Centrale e Orientale) durante il periodo coloniale spagnolo, le altre invece la forza dei combattenti.

Significato del triangolo e della stella nella bandiera cubana

  • Il triangolo vuole anche ricordare i simboli della rivoluzione francese, ciascun lato sta infatti a indicare libertà, uguaglianza e fratellanza.
  • La stella bianca, orientata verso l’alto. che campeggia al centro del triangolo rappresenta la libertà e l’indipendenza di Cuba dalle altre nazioni.

Significato dei colori della bandiera cubana

  • Il colore rosso del triangolo è il simbolo del sangue versato per l’indipendenza dell’Isola.
  • Il colore bianco sta per la purezza degli ideali e la virtù del popolo cubano.
  • e il colore azzurro, anche se  evoca il cielo sognato da Narciso Lòpez, è soprattutto un colore che vuole significare l’aspirazione alla libertà.

Conclusioni

La bandiera cubana è un simbolo potentissimo, un orgoglio per la sua gente che va oltre la politica.

Se vai a Cuba non puoi non comprare la bandiera cubana.

Protected by Copyscape
La bandiera cubana
error: Content is protected !!
Creative Commons License
Except where otherwise noted, the content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.